8 gennaio 2016

Attenti al...lupetto!

In Appennino può succedere che una coppia di lupi organizzi il rendez-vous (l'area di sosta dei cuccioli appena svezzati) a ridosso di un gruppo di case. E può succedere che i cuccioli, lasciati soli, comincino ad esplorare il mondo circostante, compreso il giardino delle case dei "vicini" umani.
La foto, molto poco "wild", racconta di un cucciolo curioso, goloso di frutta, con qualche problema di salute e, forse, con un "pedigree" non proprio impeccabile. Ma racconta anche di una Natura forte, dinamica, e di un magico incontro, che suscita ogni volta emozione e meraviglia. 
Buona fortuna, lupetto!!